Home Dialetto & tradizioni

DIZIONARIO URBINATE Home ProUrbino

INIZIO PAGINA

A  C  E  F   G  HI   L  M   N  O  P  Q  R  S  T  U  V  Z

D

 

da   In.  Da ste mod = in questo modo (v, dastmo' , da-cla-via).

da   Devo.  Ho d'av = devo avere; ho da magn = devo mangiare, ma anche "ho da mangiare"

da n pal in frasch  Saltar di palo in frasca: passare da un argomento ad un altro senza un legame logico.

da d  Da dire. Provocare, stuzzicare.  Quant mincontra tla piassa, me d sempre da d.

da do'  da mnda  Da dove.

da gi, dagi   * Di gi.

da rida:  * Usato come attributo in espressioni come: bona da rida: molto buona (con senso migliorativo) oppure discutibilmente buona (in senso peggiorativo).

dacima  In cima.

daclavia  In quel modo.  Da chel mod.

dacqu  * Innaffiare. Diluire. El vin dacquat: il vino innaffiato.

dacs  Cos.

dafatt  * daftt. Di fatto. Veramente. Brutt dafatt: veramente brutto.

daf  Daffare.  Ogg' ci ho 'n gran daf.

dfne  Daphne Merzereum. Rampicante che cresce nei boschi la cui cima commestibile ricca di mucillaggini.  Si mangiava nelle osterie con sale,  pane e vino.

dammle  Dammelo.

dan  Dannare.  Studia, en me le dan.

dapoch , da poch  * Dappoco. Da poco.

dastmo',  dastmod   Da ste mod.  In questo modo.

dav, davr  Davvero.

de    * Di. So' de Milan: sono di Milano. Molto spesso usato tronco con l'apostrofo anche davanti a consonanti: so' d'Milan.

d  Dare. Av da d: avere da dare. D da f: dar da fare. Una ch' la d: una che fa volentieri all'amore. Da'i un taj: dagli un taglio, smettila. D udiensa: ascoltare, prestare attenzione. D indria: dare indietro o andare indietro

d ment  * Dare mente: ascoltare, ubbidire.  Devi da ment ma chi pi vecch: devi ascoltare a chi pi vecchio.

debbit, debitt   * dbbit. Debito. Se' pegg d'un debbit: sei peggiore di un debito (si dice ad un congiunto spendaccione).

delma   * Modello. Stampo. Impronta. La delma d'un vestit: il modello di carta di un vestito. Abbr.: Adelelma, nome di donna.

delmo, delelmo   * Abbr.: Adelelmo. Delelmo di Sipio s' cinta la testa: Adelelmo Di Sipio si cinta la testa (da piccolo credevo che il detto signore si era fasciata la testa).

dentcch  Erba infestante degli orti. Tipo gramigna, che una graminacea: Cynodon dactylon.

dentl  Tipico merletto.

dt  Dito (campagnolo). Vedi dit o ditta.

det   * Dettare.

dgiun   * dgin. Digiuno.

dgiun   * Digiunare.

d   * Dire.  Sa c' da d ?: cosa hai da dire?  Ste vestit en te dic ben: questo vestito non ti sta bene.

dins  Dinnanzi.  Dins ho incontrt el mi ragass.

diavlri  Diavolerio.  Marchingegno, oggetto di strana forma (vern.).  Ha comprat un diavlri de motocicletta !

diavle, diavol   * divle, divol. Diavolo. Diavle porch: porco diavolo.

dndi  Dindi. Soldini. Tacchini (vern.).

dndle  Tacchino.

dndol  Giocattolo occasionale costituito generalmente da un piccolo oggetto che serve a tenere occupato un bambino. Frutto non commestibile, ad esempio quello dell' ippocastano:  castagn dndol (dIndia).

dndola  Dindia.  V. dindol.

dingi  Allingi.

dingle  * dngle. Instabile.  Chel pal dngle.

dingl    * Dondolare. V. sdingl.

dngola, dingla   * Dondola. Altalena. V. gingoldana.  Il termine indica in generale l'instabilit di un oggetto. 'Sta nott la cola del mi tett ha fatt 'na gran dngola ! V. sdingola.

dingol  dingl   Dondolare.  In una contesa dar ragione alternativamente all'una o all'altra parte.  V. sdingol.

dimpertutt   * Dappertutto (v. impertutt)

disf   * Disfare.

disfidabbil   * disfidbbil. Diffidente.

dispess   * Di spesso.

dispona   * dispna. Disporre.

dispositv   * Dispositivo.  Strumento del quale non si conosce il funzionamento (vern.).  M'ha curat el dent sa chel nov dispositiv.

disprat   * Disperato.

distrutt   * Strutto.

dit,  dta   * Dito. Plur.: i ditt, i ditta. El dit gross di pied: alluce. Pollic, indic, medi (dit de mez), anular (dit dla fed), mignulin.

divorsi  Divorziare.

dlongh, d'long   Molto lontano. Da dlong: da molto lontano.  El can de Sorblongh baia quant da dlong: il cane di Sorbolongo (PU) abbaia quando lontano (Rondini).

dman   * Domani.

dmand   * Domandare.

dmenica ott  * La domenica che segue quella della settimana in corso. Con questo termine si indicano anche gli altri giorni.  Venerd ott artorna el mi si da Roma.

dmestich  Domestico. Addomesticato.  Usato ironicamente per indicare una persona ribelle. Ah quell propi dmestich

d bei d  V. d belle d.

d belle d  Rilevante quantit.  El mi fiol dle noc m'n'ha regalat d belle d.

do  Due. (Dove).

dja  Doglia. Plur.: le doj.

dm  Duomo.

dma  Doma, domatura.  (D la ‑). Ammaestrare un animale.

dnca  Dunque.

drmia  Anestesia.

dota, dot   * Dote.

drgol  Grosso bastone.  V. mandragol.

dra  Dietro.  Dria (campagnolo). Va in drea.

drgle  Asse di legno fissata su un palo usato per muovere la brace nel forno, per lavare le botti e per dare lo straccio sui pavimenti.

dria   * Perif. Dietro. De dria: di dietro.

dritt   * Diritto. Dritt com un fus: diritto come un fuso. E' git via dritt com un fus: andato via senza rigirarsi, senza tentennamenti, (per un corridore) senza sbandare.

dritta   * Dritta (come nell'italiano). F la maja alla dritta e all'arversa

drugblla  Spola, navetta. Per trasportare il filo durante la tessitura.  Con il termine si indicano anche scarpe di grandi dimensioni (Drughlle).

drgle  Rullo. Persona che non si muove e non si tocca.  V. rgol.

du'    * Dove. (Due). Du' v?:  dove vai?. V. do', mindu'.

dulcn  * Consolida maggiore, pianta erbacea delle Borraginacee con propriet astringenti.

dur    * Duro (tutti i significati italiani). Come superlativo: cott dur: innamoratissimo o ubriaco fradicio.

duron   * durn. Durone. I duron: tipo di ciliege grosse e toste (durona, ciliegia duracina)..

dutrna  Dottrina, limitata al solo senso di catechismo.  Per f la prima comunin tocca g alla dutrina. La maestra dla dutrina.

 

 

N.B.  Voci raccolte da Michele Gianotti prendendo come base la rassegna "Da'n pal in frasch" curata da Alfio Bostrenghi, aggiungendo voci suggerite da amici urbinati  e dalla lettura di molti scritti in dialetto. 

INIZIO PAGINA

A  C  E  F   G  HI   L  M   N  O  P  Q  R  S  T  U  V  Z