Home Concorso 10

X  Concorso  2010 Agenda 2011

Tutti gli Autori dialettali

Giovanni Volponi legge la sua poesia segnalata al X Concorso

 

Urbino, 22-12-2010  -  Cerimonia della premiazione dei partecipanti al

X Concorso 2010 di Poesia Dialettale "Renzo De Scrilli"

e della presentazione del X Volume della pubblicazione degli atti

" V'l'arcont in dialett " in formato Agenda 2011 - Ed. Montefeltro
 

 

EL BUC DEL BUC
(El buc del Buc (1))
di Giovanni Volponi (Urbino)

Un bel giorn niv gi dal Mont
(tutt intent a f du cont)
quand incontr un conoscent
che me fa: "Du v? Sta attent !
Se ve avanti de ste pass
ve gi dritt tun chel tombin !
Tien un po' el volum pi bass
de cl'aippodd, de chel ciaftin!"
Lo me strappa el mi' majon
evitand un cascaton
ma fortuna ch' c'era l
s'no giv gi e en amiv pi s.

Tun second un odorin
vien al nas... rosmarin !
Da do' scappa, da do' esc?
sar mica un prans de pesc?
Ecch, difatti sent el tonn...
sa le cpoll anca pi bon;
el pundor, la mosarella:
'i magnaria a stroppacerquella.
E po', dop i tufiron,
melansan e peperon,
sent el fritt dle patatin
sa le oliv e le succhin.
Ma tutt ste pop de robba
(ch' l'contrari de 'na sbobba)
da 'na part sar scappat
se 'l cervell en l'ha inventat
E difatti facc un pass
e m'accorg che quatre sass
n cornic d'un finestrin
da do' niva st'odorin.
Spost el naso vers ste buc
e sa ved? Ma 'l buc del Buc!
En ce pens manca un istant:
m' ne facc d un pess bel croccant
e ansich entr dentra el Buc
prend e pagh da st'altre buc.

(1) Il Buco la pizzeria all'angolo di San Francesco
con Via C. Battisti
 

La precedente poesia stata ritenuta meritevole di segnalazione con la seguente motivazione:
Un giovane con l'i-pod scende distratto lungo via Raffaello, finch non inizia a fiutare profumi che stuzzicano il suo appetito, guidandolo a un finestrino da cui prende aria la pizzeria "Il Buco". Proprio da quel varco, egli compra al volo "un pess bel croccant" di pizza e ce ne trasmette la fragranza, a rima baciata. In armonia con le rapide, gustose, sequenze dell'intero componimento.