Biografia

 

 

Nato a Urbino il 29 Marzo 1927 da Giuseppe e da Rosa Bedini in via Cesare Battisti all'angolo con via Minore.
Il padre Giuseppe calzolaio ... (da ricordare I bacchiei di Elio)
Rosa Bedini sarta di successo; zia di Giuliano Bedini giardiniere dell'Orto Botanico. Prima di sposarsi abitava nella casa del Petriccio dietro alla Mutua, ora rudere.

Secondo di tre fratelli: Wanda, Rolando e Giuliano.
Wanda brava sarta e poi sposata Volpe ...
Giuliano farmacista a Roma ...

Nel  1954 si unisce in matrimonio con Marisa Conti, insegnante di inglese.  Sempre insieme spesso nel lavoro di insegnanti ma soprattutto nei periodi di vacanza: settimana bianca, mare, montagna estiva, viaggi culturali e turistici ...

Muore a Pestum il 13 Luglio 2013

RICORDO DI GIANCARLO DI LUDOVICO pubblicato su:

IL NUOVO del 22 Luglio 2013

UNA FIGURA ESEMPLARE DELLA COMUNITÀ URBINATE

Il cordoglio per Rolando Bacchielli

URBINO. Per il prof. Rolando Bacchielli la linea della vita si è interrotta, all'età di 85 anni, venerdì 13 luglio a Pestum, dove si era recato in visita con una gita promossa dal Circolo Ricreativo dei dipendenti dell'Università di Urbino. Urbinate doc, docente di lingua e letteratura inglese all'ateneo feltresco, ha dedicato la vita all'insegnamento offrendo un grande esempio di dedizione alla formazione ed alla preparazione umana e culturale dei giovani.

Il suo impegno e andato al di là dell'attività didattica, soprattutto dopo il collocamento a riposo: si è interessato costantemente ed approfonditamente dei problemi cittadini ed in particolare di quelle figure di urbinati che hanno contraddistinto la vita della città nell'otto-novecento. Non era solo la curiosità a motivare il suo lavoro, ma un vero e proprio interesse per la storia, solo apparentemente minore, della città. Personaggi di varia estrazione e di varie attività - patrioti, scrittori e poeti dialettali, artisti, cittadini benemeriti - sono stati fatti oggetto di studi e ricerche per ricostruirne la personalità e le opere. A lui si deve l'avviamento allo studio del sistema cognominale italiano e dei cognomi urbinati, a proposito dei quali si possono attingere preziose notizie sul sito web della "Pro Urbino", dove era solito riversare il frutto dei suoi studi. Alla "Pro Urbino" ha dedicato un'attività molto intensa, partecipando, tra l'altro, alla promozione del concorso di poesia dialettale, organizzato dalla stessa associazione. E stato anche socio dell'Accademia Raffaello, con la quale ha promosso iniziative volte a diffondere con scritti e con un convegno di studi l'opera dell'umanista urbinate Polidoro Virgili; è stato tra i fondatori dell'Associazioni' Artistico Culturale "Paolo Sgarzini" alla cui costituzione ha contribuito assieme alla gentile consorte Marisa e di cui ha seguito costantemente le iniziative. Un altro punto di riferimento della sua giornata era il Circolo Cittadino, centro di iniziative culturali, ma anche di attività ricreative. Non mancava mai all'appuntamento al tavolo del biliardo, dove all'impegno ed alla serietà del gioco si intrecciavano commenti, battute e motteggi di vario genere: veri e propri spettacoli pomeridiani con protagonisti numerosi urbinati veraci.

Le esequie sono state celebrate lunedì pomeriggio nella chiesa mausoleo di San Bernardino.

Gdl

CURRICULUM VITAE   del Prof. ROLANDO BACCHIELLI

 

Studi

 

Carriera Scolastica:

 

Carriera Accademica:

 

Temi di Ricerca e Pubblicazioni: