HOME:
Urbinati indimenticabili

 

AUGUSTO  CALZINI 

Attività come Presidente della
Ass. Pro Urbino

Biografia

Attività di insegnante

Attività politica

Presidente Prp Urbino (1988-2004)

 

 

Augusto Calzini, Preside all' ITIS "Enrico Mattei"

 

 

Curriculum Augusto Calzini

1940-2014

24/07/1969

Laurea in Chimica Industriale presso Università degli studi di Bologna

1969 – 1973

Consulente per le costruzioni di impianti di depurazione           presso TM di Marotta, Italcrom di Gallo di Petriano, Morfeus e IDM di Pesaro...

1969 – 1971

Docente di matematica e fisica presso Liceo Scientifico di Pergola e presso Istituto Comm.le di Cagli

1971

Abilitato agli insegnamenti di Chimica Industriale (compreso settore tessile) di Chimica e laboratorio, di    Matematica ed osservazioni scientifiche

1971-1974

Incaricato come "Laureato addetto alle esercitazioni" cattedra di Chimica applicata facoltà di Ingegneria Università degli Studi di Ancona

1971- 1994

Docente di Chimica e laboratorio presso l’ITIS di Urbino.   Direttore nel corso dell’insegnamento di 6 corsi di Petrolchimica per conto di INIP e CECTI per studenti stranieri borsisti del Ministero Affari Estero Italiano

1973

Vincitore di concorso per insegnamenti di chimica e laboratorio presso gli Istituti Tecnici Industriali, di Matematica e di Osservazioni scientifiche presso le scuole medie

1975-1990

Consigliere comunale di opposizione del Comune di Urbino

08/1978 - 08/1979

Inviato in Nigeria con decreto interministeriale per selezione di studenti nigeriani (protocollo Italia-Nigeria)

1980-1986

Segretario provinciale del P.R.I.

1983-85

Preside incaricato presso l'ITIS di Urbino. Durante la presidenza ha iniziato la informatizzazione della scuola.

1986-1991

Presidente ASSTES di Pesaro

1987-1992

Fondatore e presidente del Consorzio T/A marchigiano con Finanziaria Marche e 13 imprenditori

1989

Segretario del Sottosegretario del Commercio Estero Roma. Ha collaborato alla stesura della Legge speciale per Urbino

1991

Ha partecipato a seminari in qualità di esperto per Texabb a Bari e Napoli e per Uniontessile ed I.P.I. a Perugia e Napoli

1992-1993

Docente di Chimica presso Scuola Infermieri USL, Urbino

1993 – 1994

Docente di Chimica nel corso di restauro del libro antico gestito dall’Accademia Raffaello di Urbino

1994-1996

Consulente per T/A del Comune di Urbania

01/09/1994

Pensionato

1996

Coordinatore del corso di Manager Aziendale presso la scuola Regionale di Urbino.
Docente di Tecnologia e Merceologia, la produzione ed il ciclo tecnologico nel corso per Tecnico CAD ed automazione industriale (FSE) con “Sistemi Informatici” di Mercatello sul Metauro Docente di Tecnica della Confezione (FSE) presso il Centro Studi Manzoni di Fano      

1997

Docente di Chimica Industriale ed Impianti Chimici presso ENDO FAP di Fano per il corso di Operatore della prevenzione infortuni sul lavoro

Relatore ad un convegno svoltosi a Rusco di Mantova sulle tematiche riguardanti la façon e lo sviluppo di aziende del T/A

1997-2004

Presidente della Pro-Urbino (pro loco). Durante la presidenza  ha organizzato, tra l'altro, le segg. iniziative:

Polidoro Virgili e la cultura umanistica europea-2000 (convegno e libro)

                                       Il Restauro Costruire il futuro-2000 (convegno e atti)

                                       Le monete del Ducato di Urbino-2001 (mostra e catalogo)

                                       Incisione e Microincisione i grandi maestri del francobollo

                                       e della carta moneta-2002 (mostra e libro)

                                       Volti tra Rinascimento e Barocco-2002, con l'alto patronato del Presidente della Repubblica (mostra e libro)

                                       Numerose manifestazioni legate al territorio e al dialetto (concorso annuale di poesia dialettale "Renzo De Scrilli").

1998

Ha curato la relazione congressuale per il Comune di Urbania nel convegno “Crisi di un distretto?” - Peglio(PU)

1998-2006

Docente di “Tecnologia dei Materiali Tessili” nel corso di laurea triennale “Design e discipline della Moda” presso Università di Urbino Carlo Bo

1999

Docente presso Cavital Consortium di Fano per il corso "Attività di formazione formatori esperti del Kazakistan" (pcp/3 Italia-Kazakistan)

2003

Ha curato il profilo di Augusto Carotti del Lanificio Carotti per la sezione Imprenditori della Enciclopedia Treccani

2004-2009

Consigliere comunale di opposizione del Comune di Urbino

2012

Docente nel Master di Design nella Moda presso l’Università di Urbino “Carlo Bo”

 

PUBBLICAZIONI

ILTESSILE TRA IL BURANO E IL METAURO, Grafica Vadese,  Sant'Angelo in Vado 1995

LA VALLE DEI JEANS, Grafica Vadese, Sant'Angelo in Vado 1996

LA GESTIONE INTEGRATA DEI RIFIUTI, A.G.E., Urbino 2005

TECNOLOGIA DEI MATERIALI TESSILI, QuattroVenti, Urbino 2006

SCENARI, STRATEGIE E SVILUPPO DEL MADE IN ITALY, Argalia Editore, Urbino 2006

EROS DONNINI, IL PRINCIPE DEL BULINO, Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato, Roma 2009

I FATTORI DI CAMBIAMENTO DEL T/A,  QuattroVenti, Urbino 1992

DALLA CONTABILITA’ FINANZIARIA ALLA CONTABILITA’ ECONOMICO-PATRIMONIALE E ALL’APPLICAZIONE DEI PRINCIPI INTERNAZIONALI. I bilanci dell’Università degli studi Carlo Bo di Urbino dal 2004 al 2009, Argalia Editore, Urbino 2011

TEOREMA, Argalia Editore, Urbino 2011

Ha collaborato con la rivista INNOVAZIONE della Finanziaria Regionale Marche.

LA FABBRICA DEI COLTELLI 1907-1969,  Argalia Editore, Urbino 2012

IL TESSUTO E LA MODA Aras Edizioni, Fano 2013

L'INDUSTRIA DELLE STRINGHE E PASSAMANERIE IN URBINO DAL 1925, Grafica Vadese, Sant'Angelo in Vado 2013

P.I.V.U.-PERMANENTE ITALIANA VALENTINI URBINO, G.A.M.-P.I.V.U., Grafica Vadese, Sant'Angelo in Vado 2013

LA FILANDA IN URBINO 1868-1936, Aras Edizioni, Fano 2013

LA SPILLARA DI URBINO 1722-1890, Aras Edizioni, Fano 2014

LA FABBICA DELLE PANTOFOLE "FELTRIA" DI URBINO 1949-1957, Aras Edizioni, Fano 2014

LE MINIERE DI SAN LORENZO IN ZOLFINELLI E DI CA' BRUNELLO DI URBINO Aras Edizioni, Fano 2014

Urbino gennaio 2015

 

 

 

H

HOMEPAGE

Augusto Calzini

Urbinati indimenticabili