Home Autori Dialettali

Renzo  De Scrilli

el dotor  - urbinate emerito

Menu Dialetto

Biografia

      Dalla mia finestra:

Prefazione di Carlo Bo

       Poesie in dialetto:

Ombre de sera ...

La Madonna dell'Uomo

Madonnine

I pin

In t'l'anima c'ho i spin

La Cesana

San Bernardin

Loret

En saret, o campan

Lucciole

Risveglio

S'arforma l'orchestra

Sit del mi' Urbin

Casa mia ... Madre mia

Orto di casa in inverno

Nel convent di S.Caterina

Campanili d'Urbin

Madonna mia, Madre mia

   Poesie in italiano:

E nevica, nevica ancora!

Mattutino

Dalla mia finestra

In morte di M.Lucciarini

Nella tesa

Dal mio studiolo

Lo spazzino

Pioggia

      Poesia in latino:

Notturno triste

       Poesie Varie:

Barocci

Passeggiata Storica

A don Bramante

      Altro formato:

Poesie dalla mia finestra

 

 

 

 

 

Renzo  De Scrilli

 

Dalla mia finestra

 

Prefazione di Carlo Bo

 

 

Urbino - Istituto statale d'Arte

 per la decorazione del libro  1962 - 63

I disegni che adornano le pagine sono di Enrico Ricci, insegnante di "disegno dal vero" nell'Istituto

 

Piazzetta (1998)

Olio e acrilico su tela

 

Mario  Logli

 

 

ISTITUTO STATALE D'ARTE - URBINO

Hanno eseguito i clichés fotomeccanici gli alunni del laboratorio di fotoincisione guidati dal maestro Domenico Moroni. Li ha impressi il maestro Giuseppe Scatassa della sezione di xilografia.

La composizione del testo è dovuta al maestro tipografo Gino Pianosi, la stampa ad Anselmo Luslini. Hanno cooperato alla rilegatura gli alunni del corso inferiore guidati dai maestri della sezione Arnaldo Donzelli e Dino Battelli.

Stampato nel mese di ottobre 1962 su carta «Formosa » delle   Cartiere  Miliani  di  Fabriano, in 150 copie numerate.

 

Edizione postuma voluta e curata dagli amici di urbinati, della Scuola d'Arte di Urbino e dal magnifico Rettore dell'Università di Urbino Prof. Carlo Bo.